• PER CERCARE NEL SITO

  • IL METEO DI OGGI

San Salvo, il PD: “Non faremo morire i Centri Diurni per gli anziani”

Accogliamo in maniera non pienamente soddisfacente la nostra proposta di abbassare la quota di partecipazione ai soci frequentatori dei Centri Diurni di San Salvo e San Salvo Marina non aventi nessun diritto circa la “vita” degli stessi. Minimo lo sforzo dell’Amministrazione comunale di passare da 50 a 40 euro, quale fosse un “contentino” da darci tralasciando però le reali motivazioni della nostra proposta.

Riteniamo i centri diurni per gli anziani importanti all’interno del nostro tessuto sociale nonché punte di diamante della nostra città create dalle precedenti amministrazioni di centrosinistra e che da sempre sono punti di aggregazione importanti e necessari per una fascia di età particolarmente sensibile e sui quali si è investiti e sui quali vogliamo che tutto vada bene ma che con l’attuale amministrazione di centrodestra qualche “strafalcione” si è fatto e si sta facendo.

Una quota di partecipazione eccessivamente alta quella inizialmente stabilita dalla maggioranza (50 euro) che sarebbe andata di pari passo con l’aumento spropositato della retta per il Centro Diurno “Labrozzi” di San Salvo Marina, passato da 80 euro a 350 euro e che solo grazie all’impegno e al lavoro del gruppo consiliare del Pd è sceso a 250 euro. Assente e silenziosa in quell’occasione la maggioranza di centrodestra.

Non far morire i centri diurni degli anziani è e sarà nostro impegno. Agevolarli nella frequentazione senza gravare economicamente sulle loro tasche è e sarà nostro impegno. Vigileremo e ci batteremo affinchè ciò avvenga vista la “leggerezza” della maggioranza. Avremmo preferito che la stessa proponesse una quota minore. Così non è stato, ma riteniamo questo piccolo risultato ottenuto un aiuto alla vita dei centri.

Avremmo preferito inoltre ed infine che la Commissione Affari Sociali si riunisse nuovamente come concordato al temine della prima seduta. Così non è stato e la loro frettolosità di approvare un atto che poteva essere maggiormente discusso per il solo bene degli anziani e della vita dei Centri Diurni lascia pensare.

Come Partito Democratico continueremo a vigilare e a contrastare, qualora necessario e doveroso, le proposte, gli atti amministrativi e qualsivoglia operato della Maggioranza. Il bene della Città e dei cittadini è per il Pd sempre prioritario.

Pd San Salvo

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • “Dark Wings”, di @krishaskies, presente nella Lista di Prima Selezione dei Premi Wattys IT 2018. Leggi gratuitamente!