• PER CERCARE NEL SITO

  • IL METEO DI OGGI

Rapina in gioielleria, tre arresti

La Polizia di Stato ha effettuato tre arresti per la rapina in una nota gioielleria del centro, avvenuta lo scorso 17 novembre (Qui l’articolo). Si tratta di tre giovani di San Severo, ora in carcere a Foggia. Per un quarto uomo, ritenuto l’autista del gruppo, è scattato l’obbligo di dimora nella città di residenza. Un quinto uomo è ricercato. Dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso. Il sindaco di Vasto, Francesco Menna, ha espresso la sua soddisfazione con la seguente dichiarazione: “Un ringraziamento di cuore alle Forze dell’Ordine, alla Polizia, al Commissario Fabio Capaldo, al Questore e a tutti gli uomini che si sono resi parte attiva di questa vicenda e che hanno permesso di chiudere con successo l’operazione che ha consentito di arrestare i rapinatori della gioielleria Scafetta. Importante la funzione del sistema di videosorveglianza, che ha consentito di identificare queste persone. Un plauso anche ai cittadini che sono intervenuti, ai Carabinieri e alla Polizia Municipale”.
E’ quanto ha dichiarato il sindaco di Vasto Francesco Menna in merito all’arresto di quattro giovani accusati della rapina, compiuta il 17 novembre scorso, ai danni della gioielleria ‘Scafetta’ nel centro storico.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • “Dark Wings”, di @krishaskies, presente nella Lista di Prima Selezione dei Premi Wattys IT 2018. Leggi gratuitamente!