• PER CERCARE NEL SITO

  • IL METEO DI OGGI

I bartender di Dissapore arrivano a Vasto. La tradizione tahitiana racchiusa in un bicchiere da cocktail

Prosegue il tour di FoodAddiction in Store: tanti eventi dedicati alle bontà gastronomiche del bel paese, organizzati da iFood e Dissapore in collaborazione con Scavolini, che riapre le porte dei suoi showroom per accogliere tutti gli amanti della buona cucina. Show-cooking e degustazioni per esperienze culinarie indimenticabili, perfezionate dalle sapienti mani di food blogger, food coach e artigiani del cibo, per conoscere e apprendere tutti i segreti della cucina.

L’appuntamento

L’estate porta con sé temperature altissime e caldo record e l’unica cosa che desiderate è prendere il sole su un’isola della Polinesia? La soluzione è un drink esotico, fresco e gustoso da sorseggiare con gli amici sognando quelle spiagge bianche. Sabato 13 luglio allo Scavolini Store Vasto a partire dalle 18:30 avrà luogo un cocktail show di Dissapore gratuito e aperto al pubblico dai sapori tropicali, tenuto dai professionisti di Planet One. Per l’occasione i bartender prepareranno due drink della tradizione tahitiana più famosi e apprezzati: il Mai Tai, che tradotto significa “il migliore”, e il drink con tripla base alcolica Zombie ottenuta con tre rum di diverso invecchiamento. All’evento sarà presente Alessandro Tambaro, bartender professionista e trainer Planet One, che illustrerà le ricette dei coloratissimi cocktail svelando i segreti legati alla loro storia e alle loro preparazioni. I professionisti regaleranno al pubblico un vero e proprio show, grazie a spettacolari performance che coinvolgeranno anche il pubblico e a fine evento i più curiosi potranno brindare in compagnia e sorseggiare questi drink dissetanti e dai sapori decisi ricordando i meravigliosi tramonti dell’isola di Tahiti.

L’ospite speciale

Tutto l’universo del Food&Beverage in un unico luogo. Questo è Planet One, un network in continua espansione con 18 sedi in tutta Italia, che ogni anno offre corsi di formazione, consulenze, servizi di bar catering e di vendita equipment. Dissapore, da sempre attento a raccontare trend e evoluzioni della mixology e al segmento dei professionisti che lavorano nel settore, ha scelto di selezionare un vero esperto.

Dal 1991, infatti, il network di Planet One è considerato così autorevole da diventare un punto di riferimento solido e affidabile nell’ambiente, tanto da contribuire in modo attivo alla crescita qualitativa di tutta la filiera.

Il tema e la ricetta

Un viaggio dall’Oceano Pacifico all’Adriatico, i bartender professionisti del gruppo Planet One, porteranno in scena i sapori freschi e dolci dei due cocktail più conosciuti e richiesti della tradizione tahitiana: Mai Tai e Zombie.

Il Mai Tai, la cui ricetta risale al 1944, ha subito diverse trasformazioni negli anni che l‘hanno resa più morbida grazie ad un mix di rum che dona la giusta gradazione alcolica. Nel tempo ha conservato la colorazione che ricorda i caldi tramonti dell’isola e il sapore deciso e particolare dato dalla combinazione dei diversi ingredienti: l’amarezza dell’Orange curacao che ricorda l’arancia, il sapore aspro del Falernum, sciroppo al lime, zenzero e mandorle e il profumo di spezie ed erbe dell’Angostura. Ad incorniciare il drink dai colori del sole, uno spicchio d’ananas e una foglia di menta.

Il cocktail Zombie ha un gusto molto dolce dato dallo sciroppo alla cannella e al succo di pompelmo che si contrappone al sapore fresco di anice del Pernod. La leggenda narra che un barman lo abbia inventato per aiutare un cliente a superare la paura di un volo aereo con lo scopo di farlo rilassare grazie alla tripla base alcolica. Il drink ha numerose declinazioni, tanto che appare difficile ritrovare quella originale… La più frequente variazione sull’aromatizzante alcolico prevede la sostituzione del cherry brandy con l’apricot.

Location

L’evento avrà luogo presso lo Scavolini Store Vasto, uno showroom di 200mq dove scoprire le collezioni per l’arredo cucina e living firmate Scavolini. Tra i modelli in mostra le novità della gamma Scavolini come Carattere, Favilla, Foodshelf, Motus, LiberaMente e Qi. Lo Scavolini Store di Vasto è nato dalla solida collaborazione tra Scavolini e la famiglia Giammichele: i fratelli Giovanni e Massimo e il loro staff, grazie alla pluriennale esperienza nel settore dell’arredo, sapranno fornire la giusta soluzione per arredare ogni casa.

Scavolini

Scavolini nasce a Pesaro nel 1961 grazie all’intraprendenza dei fratelli Valter ed Elvino Scavolini e in pochi anni si trasforma da piccola azienda per la produzione artigianale di cucine in una delle più importanti realtà industriali italiane. In poco tempo, ha raggiunto dimensioni considerevoli e oggi dispone di un insediamento industriale che, a livello di Gruppo, raggiunge i 240.000 mq (di cui 110.000 coperti) dove lavorano oltre 660 dipendenti. Il risultato dell’impegno aziendale è dimostrato dal fatturato di Gruppo, che ha raggiunto nel 2018 i 225 milioni di euro. Inoltre, l’indotto costituito dai fornitori di parti componibili, che negli anni è cresciuto attorno all’Azienda, è oggi una realtà importante per il territorio locale.

Dissapore – Niente di sacro tranne il cibo

Oggi in Italia Dissapore.com è tra le voci del web più autorevoli nel mondo dell’informazione gastronomica, letto e navigato sia dai professionisti del settore alimentare e che dai “gastrofissati”, sempre più numerosi in Italia. Ha rivoluzionato il modo di scrivere di cibo, andando oltre le apparenze, smitizzando i luoghi comuni, con il vantaggio di rimanere indipendenti. Con 19 milioni di visite annue, 31 milioni di pagine visite e 1 milione e mezzo di letture al mese, Dissapore.com è un potente web influencer, con un intuito eccellente nel riconoscere i fenomeni emergenti o le tendenze e le abitudini in grado di affermarsi. Con l’ingresso in società dell’editore NetAddiction, Dissapore.com intraprende una nuova sfida, confermando l’attitudine al cambiamento e all’innovazione nel modo di raccontare il cibo: più notizie quotidiane, liste approfondimenti e inchieste in un flusso continuo di articoli, immagini e video vivacizzato da un mix di approfondimenti, scandali, intrattenimento e ironia supportato da un investimento corposo in comunicazione sui social media.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • “Dark Wings”, di @krishaskies, presente nella Lista di Prima Selezione dei Premi Wattys IT 2018. Leggi gratuitamente!